MANUEL ASPIDI – Martedì 11 maggio su tutte le piattaforme streaming “Soli a Metà 2.0” su etichetta Thomas Music and Art.

You are currently viewing MANUEL ASPIDI – Martedì 11 maggio  su tutte le piattaforme streaming “Soli a Metà 2.0” su etichetta Thomas Music and Art.
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Finisce la lunga attesa per Manuel Aspidi che ha scelto di proporre una veste nuova di Soli a Metà per il suo ritorno sulle scene dopo lo stop forzato degli ultimi mesi.

Il brano scritto da Salvatore Taormina e Giusy La Piana ha un grande significato per Manuel poiché, primo inedito assegnatogli ad Amici, incontrò immediatamente il favore del pubblico riscontrando un notevole e duraturo successo ed è per questo che ha voluto riproporlo in una versione totalmente nuova che sicuramente tornerà ad abbracciare tantissimi cuori come già accaduto in passato.

Manuel, entusiasta di questa nuova veste di Soli a Metà, dichiara: sono felice del risultato ottenuto grazie ad un team eccezionale a partire dal mio manager e produttore Thomas AspidiFranca Dini responsabile alla comunicazione, i miei collaboratori di grande valore il mio produttore artistico Ugo Bongianni pianista arrangiatore e produttore che vanta numerose collaborazioni con artisti del calibro di: Mina, Massimiliano Pani, Ivano Fossati, Celentano, Tiziano Ferro, Mario Biondi, Dirotta su Cuba e molti altri, e Celeste Frigo sound ingineer che ha missato e masterizzato il brano Soli a metà 2.0 per We mix for you. Celeste Frigo collabora da anni con molti artisti tra i quali: Mina, Marco Mengoni, Giorgia, Blu Vertigo Gianluca Grignani e ha lavorato con Fabrizio De André

Gli occhi di Manuel brillano di una nuova luce e mentre ci riporta al significato profondo del brano: “un inno all’amore che deve essere vissuto aldilà del colore, della razza, della religione, dei confini ” termina dichiarando: ” quello che ho voluto lanciare attraverso questa canzone è un messaggio davvero importante per me che presto scoprirete tutti”. Non sappiamo cosa abbia voluto dire il talentuoso ed amato Manuel, ma sappiamo che di lui possiamo fidarci e quindi aspettiamo le novità ascoltando Soli a Metà 2.0 nelle sue nuove tinte ed armonie.

Lascia un commento