PREMIO STREGA: LA DODICINA E PROMETEO INCATENATO

You are currently viewing PREMIO STREGA: LA DODICINA E PROMETEO INCATENATO
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

La scena si apre in Scizia, fra aspri monti e lande desolate. Efesto, il Potere (Κράτος) e la Forza (o Violenza, Βία) hanno catturato il titano Prometeo e lo hanno incatenato ad una rupe. Zeus lo punisce perché ha donato il fuoco agli uomini, ribellandosi al suo volere. Il titano viene quindi raggiunto da vari personaggi, che tentano di portargli conforto e consiglio: le Oceanine, Oceano ed Io, a cui Prometeo predice il tortuoso futuro che Zeus ha dinanzi a sé e predice che uno dei suoi discendenti riuscirà a liberarlo dalla punizione divina. Prometeo ha però una via di fuga dall’angosciosa situazione in cui si trova, perché egli conosce un segreto che potrebbe causare la disfatta del potere olimpico retto da Zeus…

Lascia un commento