GIULIA MEI – 80Voglia di Mina

You are currently viewing GIULIA MEI – 80Voglia di Mina
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

La cantautrice palermitana parteciperà a 80Voglia di Mina, lo spettacolo celebrativo dedicato alla carriera di Mina  che si terrà giovedì 9 dicembre presso  il Teatro Ponchielli di Cremona.

Giulia Mei parteciperà a “80Voglia di Mina”, lo spettacolo celebrativo dedicato alla carriera di Mina, che si terrà giovedì 9 dicembre presso il Teatro Ponchielli di Cremona. 

La cantautrice palermitana, che da poco è uscita con il brano “S. Rosalia” (clicca qui per ascolto / distribuito da Believe Music Italia), una malinconica ballata indie pop che racconta la dichiarazione d’amore di una palermitana alla sua città, salirà sul palco insieme a Nek, gli Audio 2 e Frankie hi-nrg mc, Boschiero, Roberta Giallo, Giua, Giada Mercandelli, Susanna Parigi, Giuseppina Torre e Greta Zuccoli.

“Sono molto contenta e onoratadichiara Giulia – di poter partecipare a un evento tanto prestigioso, e in compagnia di artisti come quelli con cui condividerò il palco. Cercherò di omaggiare nella maniera più personale possibile una voce unica, e inimitabile, quella della Tigre della musica italiana, e lo farò con un’orchestra straordinaria, questo mi riempie di grande emozione e grinta.”

Con “S.Rosalia”,  di cui Giulia Mei ha scritto testo e musica e che a breve sarà accompagnata dal videoclip, la cantautrice palermitana si è aggiudicata, nel marzo scorso, la vittoria del premio “Genova per Voi” e della Targa Siae per la migliore autrice, traguardo che le ha permesso di firmare un contratto editoriale con Universal Music Publishing Ricordi.

Giulia Mei (classe 1993), pseudonimo della cantautrice palermitana Giulia Catuogno, inizia a studiare canto e pianoforte all’età di nove anni, laureandosi in strumento al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, ora A. Scarlatti. Nel frattempo, comincia a scrivere le prime canzoni, ad esibirsi in diverse occasioni e a ottenere riconoscimenti, come il Premio Alberto Cesa, il Premio Bigazzi in qualità di autrice, diversi riconoscimenti durante il Premio Lauzi e altro ancora. Nel 2016 Giulia pubblica un ep dal titolo “Pianopiano” e nel marzo dello stesso anno viene selezionata tra i 16 finalisti di Musicultura, dopo essersi aggiudicata il Premio del pubblico; Giulia sarà finalista del premio anche nei due anni successivi; in agosto, apre un concerto di Roberto Vecchioni in Sicilia. Il 28 marzo 2019 esce “Diventeremo adulti”, il suo primo album, finalista alle Targhe Tenco 2019 nella categoria “Miglior album di esordiente”. Il lavoro è stato proclamato dal Forum del Giornalismo Musicale, una tra le migliori opere prime uscite del 2019, anno in cui Giulia si aggiudica anche il Premio speciale MEI come migliore artista esordiente femminile. Ad inizio 2021 esce il singolo “MAMMA!”, seguito dal videoclip GUARDA VIDEO. Poco dopo,a marzo, vince il prestigioso concorso per autori “Genova per voi”, che ha consacrato autori di successo come Willie Peyote e Federica Abbate.

Link social

https://www.facebook.com/giulia.meiofficial

www.instagram.com/giuliameiofficial

https://www.youtube.com/channel/UC3TIMluSP63308k71AZkzrw

www.giuliamei.it

Lascia un commento